L'ATC provvede, secondo le vigenti disposizioni legislative (L.R. 12 gennaio 1994 n.3, recepimento della L. 157/1992 "Norme per la protezione della fauna selvatica omeoterma e per il prelievo venatorio" e dal DPGR 26 luglio 2011, n.33/R "Regolamento di attuazione della lege regionale 12 gennaio 1994 n.3"), agli oneri relativi ai contributi per l'indennizzo dei danni arrecati alle produzioni agricole dalla fauna selvatica e dall'esercizio dell'attività venatoria, nonché all'erogazione di contributi per interventi ai fini della prevenzione dei danni medesimi.

Nello specifico, al fine di richiedere l'accertamento peritale del danno subito, per effetto del "Regolamento danni approvato con deliberazione del Consiglio Provinciale N. 50 del 08 Ottobre 2012" (consultabile qui sotto), è obbligatorio l'invio della richiesta accertamento danni attraverso il portale GESTOFAUNA.

 

Collegamento al portale Gestofauna per la richiesta di contributo risarcimento danni da fauna selvatica

Scarica il modulo per la richiesta PASSWORD